SALLY BROWN

OATMEAL STOUT - 5.2% alc./vol
Dedicata al viaggiatore che mai raggiungerà la meta, a tutti coloro che non hanno bisogno di certezze per sentirsi nel giusto.

16,47€

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Ebano

Maltato (Dolce, Miele, Caramello)

Torrefatto (Cacao, Caffè, Liquirizia)

Sally Brown è una birra completamente impostata sui malti, infatti se ne utilizzano ben 11 tipi diversi (se consideriamo anche i fiocchi d’orzo, i fiocchi d’avena e l’orzo torrefatto, che sono cereali non maltati).
Durante oltre due anni ho condotto una ricerca nell’affascinante mondo delle tostature, cercando di ottenere una birra morbida, complessa ma assolutamente equilibrata e beverina. Il nome deriva da una canzone di Laurel Aitken, uno dei padri dello ska jamaicano, poi ripresa anche dai Bad Manners (uno dei gruppi 2Tone più famosi). Nel dicembre 2007 i Bad Manners vennero a suonare in un locale vicino a Parma, allora mi presentai al soundcheck con un cartone di Sally Brown in regalo: a loro piacque così tanto che si portarono le bottiglie sul palco durante il concerto e durante l’esecuzione del pezzo il cantante disse al pubblico:
“Sally Brown beer, the best!”. Inutile cercare di spiegare la soddisfazione e l’orgoglio che provai in quel momento, fu proprio una serata memorabile.

Giovanni

Nel bicchiere, al naso e al palato…
Oatmeal Stout, ha color ebano scuro ed è sostanzialmente impostata sugli aromi dati dai ben 11 malti che vi sono presenti. Le tostature che ricordano il caffé d’orzo, le fave di cacao e la cenere sono accompagnate da sentori caramellati, il corpo vellutato è dovuto all’uso copioso di fiocchi d’avena mentre un tocco di affumicato rende il tutto più affascinante.

Abbinamenti suggeriti:
Salmone (crudo o ai ferri), ostriche, carne di manzo alla brace, funghi porcini.

Formato
Bicchiere
Quantità

Cartone da 20 bottiglie, Cartone da 4 bottiglie

Temperatura conservazione

tra +4 e +18 °C

Temperatura servizio

tra +8 e +12 °C